Isolamento Termico

L’isolamento termico a cappotto e il risparmio energetico


isolamento termico a capotto

L’isolamento termico di un edificio o di una singola abitazione è una delle soluzioni adottate più frequentemente negli interventi di ristrutturazione edile e riqualificazione energetica.
L’isolamento termico offre numerosi benefici, fra cui la possibilità di ottenere un notevole risparmio energetico immediato.


Dove si può realizzare l’ isolamento termico

L’isolamento termico può essere realizzato in ogni parte dell’edificio dove è necessario eliminare le dispersioni energetiche: nella struttura del tetto, nel sottotetto o nel solaio, sulle pareti interne o sulle pareti esterne perimetrali, oppure anche nella struttura sottostante il pavimento.

L’isolamento termico a cappotto

Quando la coibentazione termica dell’edificio viene realizzata sulle pareti perimetrali viene comunemente definita isolamento termico a cappotto. Il cappotto termico può essere realizzato sia sulle pareti esterne sia sulle pareti interne dell’abitazione. Con l’intervento di isolamento delle pareti si migliora la capacità di contenimento del calore da parte di tutta la struttura abitativa.


Il cappotto esterno e il cappotto interno

Il cappotto esterno è preferibile in quanto offre migliori benefici, un più efficiente isolamento termico complessivo e un maggior risparmio energetico. Inoltre consente una riduzione dei fenomeni di muffa e condensa che si manifestano all’interno dei locali di una abitazione.
Realizzato un cappotto esterno le pareti dell’edificio rimangono isolate termicamente, si scaldano con il calore presente all’interno della casa lo trattengono senza disperderlo all’esterno. In questo modo si ottiene un effetto noto come “volano termico” che consente una notevole riduzione dei consumi energetici e un miglior comfort abitativo.
Il cappotto interno viene realizzato nei casi in cui non sia possibile intervenire sulle pareti esterne dell’edificio, come nei casi di singole unità abitative in complessi condominiali.



cappotto muri

Materiali utilizzati per realizzare un isolamento termico

L’ isolamento termico dell’edificio viene generalmente effettuato utilizzando diverse tipologie di materiali isolanti come: pannelli di poliuretano, polistirolo espanso ( EPS ), polistirolo estruso ( XPS ) e poliestere. In casi specifici può essere realizzato tramite materiali isolanti di origine vegetale come: sughero, sughero espanso, fibra di legno e fibra di cellulosa. Infine possono utilizzati anche materiali isolanti di origine minerale quali: la lana di roccia, il calcio silicato e la perlite espansa.
La scelta del materiale isolante varia in base alla tipologia di isolamento termico che si vuole realizzare: una coibentazione dal freddo invernale, dal caldo dei periodi estivi o da entrambi questi fenomeni.
Anche la tipologia di intervento influenza la scelta del materiale isolante, a seconda che si tratti di un isolamento termico delle pareti esterne o interne, del solaio o del sottotetto.
In linea generale, i materiali naturali come la fibra di legno sono buoni isolanti termici nei confronti del caldo, mentre isolanti termici come l’EPS e l’XPS sono ideali per isolare dal freddo. Alcuni materiali di origine minerale come il silicato di calcio e la perlite espansa sono dei validi isolanti anche contro l’umidità.
I costi ovviamente variano in base alla tipologia isolamento, ai materiali utilizzati e alla superfici soggette all’intervento di coibentazione.


Benefici di un isolamento termico

L’isolamento termico consente di trattenere il calore interno dell’edificio nel periodo invernale, aumentando l’efficienza energetica complessiva e offrendo un alto livello di risparmio energetico nell’immediato.
La coibentazione consente anche di schermare il calore durante il periodo estivo, riducendo l’aumento delle temperature all’interno dell’abitazione nei periodi più caldi dell’anno. Aumenta il comfort dell’abitazione durante tutto il periodo dell’anno e offre un buon livello di isolamento acustico.
Riduce la formazione di condense e muffe all’interno dell’abitazione, ottenendo quindi un ambiente più salutare.
Il cappotto termico se applicato all’esterno consente anche la conservazione delle murature perimetrali in una condizione ottimale impedendone il degrado.
Uno degli aspetti più importanti è anche il fatto che un isolamento termico a cappotto aumenta il valore economico dell’immobile nell’immediato e il prestigio complessivo.
Gli edifici in grado di offrire una elevata efficienza energetica, dotati di una classe energetica elevata sono i più richiesti nel mercato immobiliare e godono di una valutazione economica complessiva superiore.


Tempi di Ammortamento

Mediamente i tempi di ammortamento dell’investimento sono spesso superiori ai 10 anni, di contro tali interventi incidono pesantemente ed immediatamente sull’aumento di valore economico e di pregi estetico dell’immobile.

DELEO Energy Saving SRL

  Viale delle Industrie 30/E - 20040 Cambiago (MI) - Italia
  +39 02 95345120
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F. e P. IVA 08047930964
Capitale Sociale 10.000 € i.v.

Linkedin pagina Deleo Energy Saving - Risparmio Energetico